Info e prenotazioni

0432 977311 | 327 7810700

Orari

Lun - Ven: 9-19 / Sabato: su appuntamento

Laser e Diagnostica dentale

Lo Studio dentistico dott. Enzo Agosto offre strumenti tecnologicamente avanzati per il trattamento e la prevenzione delle diverse patologie dentali. Queste apparecchiature, non sempre disponibili in tutti i centri dentali, sono il frutto di una costante innovazione tecnologica e formazione continua degli operatori. 

Laser ad Erbio

Questa tecnologia è l’unico strumento in grado di eseguire la pulizia delle superfici degli impianti in titanio con un raggio laser e prevenire e curare le perimplantiti. Inoltre, ha ormai un ruolo consolidato di primaria importanza in tutte le discipline odontoiatriche costituendo, per altro, dati alla mano, uno strumento indispensabile.

Si tratta di uno strumento fondamentale nel trattamento di problemi gengivali e parodontali con risultati sorprendenti, non ottenibili con altre tecniche. Inoltre, l’utilizzo di tale tecnica riduce sensibilmente i tempi di guarigione rispetto i trattamenti tradizionali, e talvolta si possono accorciare addirittura di 20-30 giorni. (A. Del Vecchio, F. Libotte, G. Palaia, G. Tenore, A. Galanakis, R. Kornblit, U. Romeo May 8, 2013 ) May 8, 2013

campi di applicazione del laser a Erbio inon si fermano solo all’implantologia ma spaziano nei diversi settori. Infatti, questa tecnologia è utilizzata nell’’odontoiatria conservativa, nell’endodonzia, sino alla chirurgia dei tessuti molli e duri e alla parodontologia.

Laser a Diodo

Il Laser a diodi emette un raggio di luce focalizzato ad una unica determinata frequenza/lunghezza d’onda. In tal modo, il raggio è collimato, ovvero non disperde l’energia ma è fortemente focalizzato in un punto ed è coerente. Il laser a Diodo si caratterizza per: 

  • frequenza e lunghezza d’onda ben precisa (monocromaticità);
  • direzionalità, ovvero la collimazione del raggio senza divergenza;
  • coerenza: i fotoni sono sincroni con le stesse oscillazioni nel tempo e nello spazio

Alcuni modelli di laser a diodi hanno frequenze o meglio lunghezze d’onda che generalmente sono 810 o 980 nm. Il raggio a queste frequenze risulta invisibile all’occhio umano: la parte visibile è fornita dalla luce di puntamento normalmente di colore rosso. Si tratta di una terapia molto efficace sui tessuti molli.

Diagnosi senza raggi x – Kavo DiagnoCam

Un sistema innovativo di transilluminazione che consente l’esatta diagnosi, senza utilizzare i raggi x.

Come funziona?

Una videocamera digitale cattura il segnale trasmesso dal laser. In tal modo, le immagini così acquisite dallo strumento diagnostico consentono di effettuare una diagnosi ancor più certa. Il segnale trasmesso non è un vero e proprio laser, ma uno strumento che sfrutta la tecnologia DIFOTI. Questa tecnologia (transilluminazione con fibra ottica digitale) per illuminare il dente aiuta a formulare diagnosi di lesioni cariose occlusali, prossimali e del bordo dentale e a rintracciare eventuali crepe. 

La DiagnoCam permette quindi di individuare precocemente le carie e di agire prima che queste si espandano e diano luogo ad un’infezione. Siamo stati tra i primi studi a munirsi di questa particolare tecnologia, garantiamo risultati eccellenti in totale sicurezza. 

I punti di forza

  • conoscere in anticipo la situazione dei propri denti;
  • avere un riferimento temporale;
  • rilevare eventuali carie infiltrate sotto vecchie otturazioni:

Vuoi saperne di più? Contatta lo Studio per una consulenza e informazioni.